Home

Articoli recenti

la sospensione straordinaria dei termini tributari durante l’emergenza covid-19

Sono sospesi, dal 9 marzo al 11 maggio 2020 (per 64 giorni, salvo ulteriori differimenti successivi) i termini per: le procedure attivate di accertamento di adesione (+90 gg.), la notifica (impugnativa) dei ricorsi tributari (60 gg.), la fase di reclamo/mediazione ex art. 17 bis  del D.Lgs. n. 546/1992 (+90 gg.), costituzione in giudizio (+30 gg.) […]

IMU, TASI, TARI, possibile il c.d. ravvedimento lungo

In materia di tributi locali, non è automatica la possibilità di beneficiare del c.d. ravvedimento lungo, ovvero regolarizzare propri debiti d’imposta con applicazione di sanzioni crescenti, ma comunque inferiori alla soglia del 30% dovuto nel caso di accertamenti.

Cassazione, omessa dichiarazione IVA, il credito non è perduto se ripreso nelle liquidazioni periodiche successive.

Corte di Cassazione, Ordinanza n. 23380/2017: anche in caso di omessa dichiarazione IVA, deve essere riconosciuto il diritto alla detrazione del credito IVA dell’anno precedente riportato nelle liquidazioni periodiche successive. La Corte di Cassazione, nella sua Ordinanza n. 23380 pubblicata il 06/10/2017, è tornata ad esprimersi in merito al riconoscimento dell’IVA a credito anche in ipotesi […]